Non solo a Pasqua… i dolci son buoni sempre | I segreti della Regina Isabella

Non solo a Pasqua… i dolci son buoni sempre

La passione per i dolci spesso si tramuta in arte. La nostra pasticceria è varia e piena di sorprese, tanto che i nostri ospiti, deliziati da tanto zucchero e allietati dalle bellezze che sono una gioia per gli occhi, restano ammaliati e tentano in qualche modo di coniare il loro irrefrenabile desiderio di fare dolci. Allora noi de L’Albergo della Regina Isabella vi proponiamo una sfida. Di seguito elencate due delle nostre ricette preferite di questo periodo, che i nostri ospiti hanno apprezzato.

 

Provate ad elaborare quella che più vi piace e postatela sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/Regina.Isabella.

Il nostro pasticciere Giorgio, sceglierà quella che più si avvicina, di aspetto, alla ricetta originale e la nominerà “migliore ricetta del mese”. Pronti? Armatevi di pentole e cucchiai per creare la ricetta più bella.

 

Pastiera

 

pastiera

 

Ingredienti:

Grano                                     500 gr.

Ricotta                                   500 gr.

Zucchero semolato             400 gr.

Canditi (cubetti misti)        100 gr.

Miele                                     100 gr.

Uova                                      5

Crema pasticcera                 100 gr.

Latte                                      150 dl.

Aroma vaniglia e

fiori d’arancio                      q. b.

 

Procedimento:

Cuocere in una pentola il grano con 150 dl di latte e una noce di burro. Portare ad ebollizione e poi far raffreddare. Prendere la ricotta (precedentemente setacciata) e mescolarla con lo zucchero.

In una pentola, mettere il grano cotto con lo zucchero e la ricotta mescolata e mischiare. In successione mettere i canditi, il miele, la crema pasticcera, le uova e gli aromi.

Cuocere in forno a 200° per circa 45 minuti.

 

Caprese

20140505_104251

 

Ingredienti:

Mandorle scure                   520 gr.

Burro                                     280 gr.

Zucchero semolato             280 gr.

Cacao                                     40 gr.

Cioccolato fondente            120 gr.

Uova intere                           8

Aroma vaniglia                    q.b.

 

Procedimento:

Macinare le mandorle e lo zucchero. Mescolare il tutto al burro. Aggiungere il cioccolato e il cacao, incorporare le uova e aroma alla vaniglia.

Cuocere a 180° per circa 40 minuti.

 

Le due ricette sono state gentilmente concesse dal nostro pasticciere Giorgio Riccio. Cogliamo l’occasione per ringraziarlo. 😉

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Home. Contrassegna il permalink.

Leave a Reply