Una storia squisita per dessert… | I segreti della Regina Isabella

Una storia squisita per dessert…

Apparentemente sembra solo un dessert ben fatto, ma ad ispirare il nostro Pasquale Palamaro è molto più che una semplice combinazione di cioccolato bianco e al latte… c’è una storia.

10344781_651124021634960_8603014482245769599_n

 

In principio era una roccia magmatica fuoriuscita dalla furente eruzione del monte Epomeo poi, fermatasi in mezzo al mare, è stata col tempo corrosa dalle onde e gli è stata conferita la forma di un fungo.

Dopo tanti anni con questa particolare forma, il famigerato Fungo è divenuto simbolo del piccolo comune che lo ospita, Lacco Ameno.

54291362

 

Circondato da un mare incantevole il Fungo conserva sempre la sua particolare bellezza che ha ispirato scrittori e artisti. Anche il nostro chef stellato Pasquale Palamaro si è lasciato ispirare dalle forme conturbanti dello scoglio e ha realizzato questo buonissimo dessert in onore di questo simbolo che rappresenta un po’ la storia del comune di Lacco Ameno.

Su di un piatto di colore blu sorge uno sfizioso scoglio di cioccolato bianco e al latte che racchiude al suo interno un cuore di crema di fungo. La spuma di acqua di mare, finemente lavorata e attentamente sterilizzata rappresenta la schiuma delle onde del mare che si infrangono sulla roccia. Il biscotto sbriciolato a mo di sabbia fa da barriera a queste acque calme e turbolente insieme.

 

Un turbinio di sapori e profumi inebrianti fanno di questo piatto un’opera d’arte inconfondibile.

20140523_132007

 

Lasciatevi deliziare da questo dolcissimo funghetto che ha tutte le fattezze e gli intriganti colori dello scenario da favola che lo circonda. “Fate l’amore con il sapore” è la frase che rende giustizia a questa meraviglia culinaria. Non si può non restare a bocca piena… 😉

Il ristorante Indaco vi aspetta. Per info & prenotazioni contattateci allo: 081 – 99 43 22 oppure sulle nostre pagine social.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Home. Contrassegna il permalink.

Leave a Reply